Per conoscermi meglio

CITAZIONE PREFERITA (Train de Vie)

Mordechai: Schlomo, perché sei tu il matto?
Schlomo: Per caso. Io volevo fare il rabbino, ma il posto era già preso.
Visto che mancava il matto ho pensato: "fai il matto se no lo fanno loro. Fallo al posto loro."
Mordechai: E non ti senti un po' solo?
Schlomo: Oh no, non sono i matti che mancano...
Mordechai: No, intendevo... una donna. Perché non hai moglie, Shlomo? Dei bambini, una casa?
Schlomo: No, no non sono mica matto.

Per chi volesse conoscermi meglio....ecco alcune (solo alcune) delle cose che mi piacciono

La Matematica di ... Ennio De Giorgi, Terence Tao, Elias Stein, etc...
 La Poesia di... Emily Dickinson, Wisława Szymborska,  Eugenio Montale, T.S. Eliot, Giacomo Leopardi, etc...
 La Musica di... Francesco De Gregori, Ivano Fossati, Fiorella Mannoia, Fabrizio De Andrè, Angelo Branduardi, Franco Battiato, Giovanni Allevi, Sting, Radicanto, etc...
 I testi di... Calvino, De Luca, Saramago, Allende, Kundera, Yoshimoto, Baricco, Murakami,  Ferrante, etc...
 L'esempio di... Don Tonino Bello e tutti i veri costruttori di pace,
gli insegnanti disposti ad educare, i genitori che raccontano
 I film Train de vie, La forma dell'acqua, La migliore offerta, Mine Vaganti,  Senza pelle, Mare Dentro, Non ti muovere, Io non ho paura, I cento passi, Il favoloso mondo di Amelie, Il miracolo, Le fate ignoranti, No man's land, etc...

ma anche Frozen, Dragon Trainer, La fabbrica di cioccolata ...

(però se sono stanca mi serve una fiction!)

 Le persone Tony&Sofia&Antongiulio... la mamma, il babbo, le sorelle, le zie, i nipotini e i cuginoni, il migliore amico e l'amica di sempre, il penfriend guru e l'amico ortogonale .... alcuni ex studenti che non se ne vogliono andare... e per il resto questa casella è troppo piccola!
 Le foto scattate dai bimbi, riprese dall'alto, dalla macchina dei girovaghi, verso l'alto, ai piedi, etc...
 Il viaggio la comunità di Taizè, il Giappone, la montagna d'estate, la spiaggia di San Vito, i murales della Valle del Melandro etc...
 Le fissazioni da cui vorrei guarire la politica, l'ordine nella disposizione degli oggetti, il silenzio, FB
 Le mie fissazioni da cui NON vorrei mai guarire Harry Potter, fare regali, scrivere lettere